fbpx

Test: sei pronto a comunicare su TikTok?

Test: sei pronto a comunicare su TikTok?

Test: sei pronto a comunicare su TikTok?
Condividi

Alimentare di contenuti un profilo TikTok non è una cosa scontata. Sopratutto se non si conoscono linguaggi e format, unici, di questo canale.

Ti senti pronto? Facciamo un test partendo da un caso reale.

UN CASO DI STUDIO: I MONDIALI DI CALCIO QATAR 2022.

Si potrebbe ipotizzare che, tra i contenuti pubblicati delle varie federazioni, a generare maggiore engagement su TikTok sia l’intervista ad un calciatore o il video di un gol o di un gesto di protesta a favore dei diritti umani. È ciò che vediamo sugli altri media no? Invece su TikTok, nell’ultima settimana, a coinvolgere maggiormente è questa “Challenge” – VEDI VIDEO (parliamo di oltre 2,7 milioni di interazioni e 18 milioni di visualizzazioni in 2 giorni).

DOMANDA: Te lo aspettavi?

💡🧪 RISULTATI DEL TEST:

Risposta 1. SI, ti aspettavi di vedere qualcosa del genere.
Profilo: UTENTE CONSAPEVOLE. Sei pronto a gestire un profilo TikTok con risultati intermedi.

Risposta 2. NO, Non avresti immaginato fosse questo il post di maggior successo.
Profilo: BOOMER, NON CONSAPEVOLE. Continua ad alimentare altri canali social e intanto inizia un’azione di studio e mappatura di TikTok. Eviterai buchi nell’acqua.


Risposta 3. Stai lanciando una moneta contro una forchetta posizionata dall’altro lato del tavolo.
Profilo: SOCIAL MEDIA MANAGER MASTER. Sei pronto a lanciare challenge di successo su TikTok per la tua azienda/cliente.

Vincenzo Dell'Olio

Nei 19 anni di esperienza nel settore della comunicazione e del markerting digitale ha ideato e seguito le strategie di grandi Aziende come Volkswagen, Audi, Parmalat, Bonomelli, Riza Editore, Rai Trade, Monster, Sony Mobile, Vans, Red Bull. Dal 2015 è docente per il corso di Social Media e Web TV all’Università IULM di Milano. Dal 2021 insegna Digital Content Strategy allo IED. Scrive tanto, analizza, non è immune dalle serie tv e il sabato pomeriggio si dedica alla sociologia.

Lascia un commento