fbpx

GDO, trend accesso ai siti per la spesa online durante il blocco per Coronavirus

GDO, trend accesso ai siti per la spesa online durante il blocco per Coronavirus

Ecco com’è cambiato il traffico online delle principali insegne che offrono il servizio di Spesa Online in Italia. Rispetto a Gennaio nel mese di Marzo 2020 si registrano le seguenti crescite:

🏪 Supermercato24 +1535%
🏪 Esselunga +670%
🏪 Amazon Prime Now +587%
🏪 Carrefour +183%
🏪 Coop Online +117%

A questi dati poi vanno aggiunti quelli del traffico tramite App che, presumibilmente raddoppia i valori di crescita assoluta.

GDO - Trend Accessi per spesa Online in Italia - Covid19
Fonte dati: Similar Web
CoNTINUA A LEGGERE

Il settore Automotive sui Social durante il Coronavirus

Il settore Automotive sui Social durante il Coronavirus

Anche se con meno frequenza rispetto ad altri settori il comparto dell’auto nell’ultimo mese ha rivolto la sua attenzione alla crisi in corso.

Ecco i post social a tema con il maggior numero di interazioni.

  • Brand come Volkswagen Italia, Alfa Romeo e Mini hanno comunicato le loro raccomandazioni a restare in casa o mantenere il Social Distancing.
Automotive Coronavirus - Alfaromeo
CONTINUA A LEGGERE

Coronavirus e ricerche online. Cosa cercano oggi gli Italiani (e cosa no)?

Coronavirus e ricerche online. Cosa cercano oggi gli Italiani (e cosa no)?

Come sono cambiate le ricerche su Google in Italia negli ultimi 30 giorni? (nel periodo 18 Febbraio – 17 Marzo 2020).
Parecchio!
Ce lo dicono le numerose variazioni nel volume di ricerche online relative sia a temi strettamente connessi all’epidemia sia quelle relative ad argomenti, prodotti e settori coinvolti nell’effetto domino generato dal Covid19.

Arrivato ufficialmente nel nostro paese a fine Febbraio sappiamo quanto il Coronavirus abbia sconvolto le nostre abitudini quotidiane.
Ho provato ad analizzare Keyword rappresentative di contesti che vanno dalla prevenzione medica agli strumenti di comunicazione passando per le abitudini legate a viaggi e ristorazione fino ad arrivare alla spesa alimentare. Le variazioni generali sono evidenti già da questo primo grafico sotto che riporta una visione aggregata dei vari argomenti.

CONTINUA A LEGGERE