fbpx

Case Study: 7 ispirazioni da Burger King durante il Covid19

Case Study: 7 ispirazioni da Burger King durante il Covid19

Tra Marzo e Maggio 2020 abbiamo visto raccontare il periodo d’emergenza dal punto di vista dei brand. A spanne direi che nell’80% dei casi le comunicazioni si sono allineate ad uno standard “da manuale” in cui tendere al rassicurante e al politicamente corretto è stato sicuramente l’obiettivo primario. Questo approccio alla comunicazione del marchio ha sia effetti positivi che negativi.

🙂Positivo è il fatto che una comunicazione che utilizzi termini e toni di voce sobri, familiari (nel senso di già ascoltati dai media) e rassicuranti riduca il “rischio” di un fraintendimento del messaggio spesso delicato.
☹️Al tempo stesso però, c’è l’effetto negativo di assomigliare ad una moltitudine di messaggi simili firmati da altri brand e quindi di perdere il primo obiettivo di ogni comunicazione pubblicitaria: la memorabilità. A questo si aggiunge il limite del mancato raggiungimento di una fascia di utenti più critica ed esigente.

CONTINUA A LEGGERE

GDO, trend accesso ai siti per la spesa online durante il blocco per Coronavirus

GDO, trend accesso ai siti per la spesa online durante il blocco per Coronavirus

Ecco com’è cambiato il traffico online delle principali insegne che offrono il servizio di Spesa Online in Italia. Rispetto a Gennaio nel mese di Marzo 2020 si registrano le seguenti crescite:

🏪 Supermercato24 +1535%
🏪 Esselunga +670%
🏪 Amazon Prime Now +587%
🏪 Carrefour +183%
🏪 Coop Online +117%

A questi dati poi vanno aggiunti quelli del traffico tramite App che, presumibilmente raddoppia i valori di crescita assoluta.

GDO - Trend Accessi per spesa Online in Italia - Covid19
Fonte dati: Similar Web
CoNTINUA A LEGGERE

Il settore Automotive sui Social durante il Coronavirus

Il settore Automotive sui Social durante il Coronavirus

Anche se con meno frequenza rispetto ad altri settori il comparto dell’auto nell’ultimo mese ha rivolto la sua attenzione alla crisi in corso.

Ecco i post social a tema con il maggior numero di interazioni.

  • Brand come Volkswagen Italia, Alfa Romeo e Mini hanno comunicato le loro raccomandazioni a restare in casa o mantenere il Social Distancing.
Automotive Coronavirus - Alfaromeo
CONTINUA A LEGGERE

Coronavirus: boom di Live e Contenuti Premium

Coronavirus: boom di Live e Contenuti Premium

Con la permanenza in casa è cresciuto il consumo ma anche l’offerta di contenuti Live o speciali diffusi su diversi social e piattaforme.

Due le necessità:

🙄la mancanza di interazioni fisiche invoglia a cercare alternative online
😎le tensioni date dal contesto socio-sanitario vengono riequilibrare dalla ricerca di puro intrattenimento.

Live Interviste Jovanotti Sorriri e Canzoni Montemagno - Coronavirus
CONTINUA A LEGGERE

Covid19: boom di download per le app di Video-chiamate business.

Covid19: boom di download per le app di Video-chiamate business.

Qualche giorno fa abbiamo visto come sono cambiate le ricerche degli italiani durante questo periodo di emergenza per il Coronavirus e quanto siano in cima agli interessi le app per le video chiamate. Se questo vale in generale la necessità di connessione digitale è ancora più evidente se ci si focalizza sulle classifiche delle App Business.

Come ha detto qualcuno: “all’improvviso l’Italia ha scoperto lo smartworking”.

Gli obblighi sanitari e quelli dei decreti legge straordinari hanno spinto molti utenti ancora lontani dalla digitalizzazione delle proprie attività professionali ad attrezzarsi a dovere per poter lavorare lontano da uffici e colleghi. È così che anche su Cellulare e Tablet cambiano le priorità e le app più scaricate.

CONTINUA A LEGGERE

1 2