Le App più scaricate ad Agosto 2019 in Italia e nel Mondo.

Le App più scaricate ad Agosto 2019 in Italia e nel Mondo.

Le App più scaricate ad Agosto 2019 in Italia e nel Mondo.
Condividi

Qualche novità, trend in declino e altri in ascesa nella classifica del Top App scaricate sui due principali store mondiali.

In Italia poche novità rispetto ai mesi precedenti se non che l’app di Facebook, sempre in TOP 10 negli ultimi anni, è scalata in basso. A livello Mondiale invece è stabile il successo di Tik Tok, terza app più scaricata in assoluto.

TOP 10 App Italia

Fonte: App Annie 2019

Alcune rapide annotazioni:

  • Giunti quasi a saturazione Social come Facebook o YouTube restano nella TOP 10 WhatsApp, Messenger e Instagram.
  • Continua la marcia inarrestabile dei giochini usa e getta, quelli che ne vai matto per un mese e che poi cancelli.
  • La Musica in streaming di Spotify e gli acquisti di prodotti low cost di Wish sono altri due trend da tenere d’occhio perché sembrano alla portata di fasce di popolazione sempre più trasversale.
  • Tra le app con abbonamenti e contenuti a pagamento, oltre alla solita pletora di giochi, spiccano Netflix e DAZN, la TV è sempre più in streaming e ondemand.
  • Al contrario della maggiorate dei giochi mobile Candy Crush, Clash Royal e Clash of Clans non muoiono mai per estrema felicità dei loro miliardari creatori Tencent e Supercell.

Top 10 App Worldwide

Top 10 App Download - Worldwide Agosto 2019
Fonte: App Annie 2019

Alcune rapide annotazioni:

  • Se in Italia Facebook ha raggiunto ormai gran parte degli utenti mobile nel resto del mondo i margini di crescita sono ancora ampi, sopratutto nei paesi in cui lo smartphone è tutt’altro che un dispositivo “ovvio”. Ecco dunque spiegata la seconda posizione.
  • Anche a livello planetario i giochi regnano incontrastati sopratutto per quanto riguarda la generazione di fatturati diretti.
  • Instagram si conferma, dopo Facebook il canale Social più in voga.

Uno sguardo all’archivio

Se siete interessati alla storia di questa materia e ad analizzare le classifiche dei mesi e degli anni precedenti ecco qui qualche link utile:

Vincenzo Dell'Olio

Nei 15 anni di esperienza nel settore della comunicazione e del markerting digitale ha ideato e seguito le strategie di grandi Aziende come Volkswagen, Audi, Parmalat, Bonomelli, Riza Editore, Rai Trade, Monster, Sony Mobile, Vans, Red Bull. Dal 2015 è docente per il corso di Social Media e Web TV all’Università IULM di Milano. Scrive tanto, non è immune dalle serie tv e il sabato pomeriggio si dedica alla sociologia.

Lascia un commento