Le 10 migliori Compagnie Aeree mondiali secondo i passeggeri.

Le 10 migliori Compagnie Aeree mondiali secondo i passeggeri.

Le 10 migliori Compagnie Aeree mondiali secondo i passeggeri.
Condividi

Quando si gestisce la comunicazione di un brand è necessario misurare una serie di indicatori che aiutino a capire il successo e la percezione del marchio stesso.

Spesso però ci si limita “solo” a misurare le performance con un occhio alla quantità. Si misura “chi ce l’ha più lungo”, parlo del seguito di utenti che parlano di noi ovviamente 🤣, e ci si dimentica di ascoltare ciò che gli utenti dicono. Invece è doveroso valutare la soddisfazione, il SENTIMENT (😀😐😡) dei propri clienti perché, di fatto è quello che poi ci consentirà di generare passaparola positivo e vendite a costo zero lato marketing.

In una recente analisi di Awario sulle 52 principali compagnie aeree internazionali è emerso ad esempio come, a seconda degli indicatori considerati, possano cambiare, e di molto, le considerazioni strategiche.

SHARE OF VOICE: considerando il numero di citazioni di ogni compagnia British Airways è risultata leader con un 15% di citazioni totali sulle oltre 2,8 milioni analizzate. Potremmo dire quindi che è questa la compagnia più famosa del mondo? No, questa è solo quella di cui parla il maggior numero di utenti. Ma quanti ascoltano (o meglio leggono) le opinioni di questi ce lo dice un altro parametro: la reach.

Share of Voice Airlines Companies 2019
Source: Awario

REACH: le citazioni non sono tutti uguali, ciascuno degli utenti e dei media che parla di un brand ha un seguito diverso. Solo misurando quindi il numero di persone totali che le mention raggiungono, i potenziali lettori quindi, capiamo la portata della notorietà online di un brand. In questo caso AirAsia, che nell’altra classifica nemmeno c’era, sale al primo posto e altri operatori come RyanAir o Southwest Airlines o EasyJet risalgono posizioni in classifica a scapito ad esempio di KLM o Delta Airlines, compagnie che scompaiono dalla Top 10.

Reach Airlines Companies 2019
Source: Awario

SENTIMENT: Essere noti però, sopratutto sui social, non è tutto e sopratutto non significa essere apprezzati. Bisogna quindi dare una valenza qualitativa a ciascuna mention per capire se di ciascun brand si parla bene o male e quanto. Misurando il saldo tra citazioni positive e negative vediamo come mentre per British il saldo sia positivo solo per il 3% per altre compagnie diventi molto più elevato (es. Philippine Airlines 57%, Emirates 30%, Qatar Airways 31%). In aggiunta dall’analisi di Awario si può notare come le compagnie più citate non compaiono nella classifica di quelle più apprezzate.

Sentiment Airlines Companies 2019
Source: Awario

So che i marketing manager sono chiamati il più delle volte a mostrare il proprio buon operato con i “volumi” di like, share, commenti ma saper puntare e vendere bene internamente un’attività di web listening può fare una differenza reale e concreta sia a livello di strategie che di ripercussioni in termini di vendite. Pensateci la prossima volta che vi limitate a tracciare solo KPI su quella Reach & Frequency tanto amata da alcune agenzia e centri media.

Vincenzo Dell'Olio

Nei 15 anni di esperienza nel settore della comunicazione e del markerting digitale ha ideato e seguito le strategie di grandi Aziende come Volkswagen, Audi, Parmalat, Bonomelli, Riza Editore, Rai Trade, Monster, Sony Mobile, Vans, Red Bull. Dal 2015 è docente per il corso di Social Media e Web TV all’Università IULM di Milano. Scrive tanto, non è immune dalle serie tv e il sabato pomeriggio si dedica alla sociologia.

Lascia un commento