4 statistiche per valutare il ruolo dei Video su Facebook nel 2019

4 statistiche per valutare il ruolo dei Video su Facebook nel 2019

Condividi

Nell’ideazione delle attività di content production Social del proprio Brand è ormai indiscussa la necessità di prevedere una corposa strategia Video.

Indiscussa da una parte per una serie di deduzioni razionali, su tutte il ruolo centrale della fruizione mobile della maggiorate dei contenuti social, dall’altra per una serie di dati statistici che mostrano come il formato video sia notevolmente più ingaggiante rispetto a foto, testi e link.

top-post-facebook-type-analyzed-777-mln-post
Da un’analisi effettuata su oltre 777 milioni di post pubblicati su Facebook l’81,8% dei post nella top 500 è in formato video.

Analizzando i piani editoriali 2018 di 40 delle top Brand Page a livello internazionale ho estrapolato alcuni valori medi che possono essere utili per valutare il successo delle proprie content e video strategy passate, presenti e future ed essere certi che si stia andando nella direzione giusta.

statistica-video-facebook-1
Elaborazione dati Fanpagekarma su 44.811 post Facebook pubblicati da Gennaio a Dicembre 2018 da 40 top brand page internazionali.
Elaborazione dati Fanpagekarma su 44.811 post Facebook pubblicati da Gennaio a Dicembre 2018 da 40 top brand page internazionali.
Elaborazione dati Fanpagekarma su 44.811 post Facebook pubblicati da Gennaio a Dicembre 2018 da 40 top brand page internazionali.
Vincenzo Dell'Olio

Nei 15 anni di esperienza nel settore della comunicazione e del markerting digitale ha ideato e seguito le strategie di grandi Aziende come Volkswagen, Audi, Parmalat, Bonomelli, Riza Editore, Rai Trade, Monster, Sony Mobile, Vans, Red Bull. Dal 2015 è docente per il corso di Social Media e Web TV all’Università IULM di Milano. Scrive tanto, non è immune dalle serie tv e il sabato pomeriggio si dedica alla sociologia.

Lascia un commento