Il Live Video continua a fare passi avanti e oggi alle case history già in circolazione si aggiunge quella della pagina Facebook Unilad, il sito internet che condivide ogni giorno news e contenuti di tendenza in tutto il mondo.

Si tratta di una diretta molto, molto, particolare nei confronti della quale è quasi impossibile non dire: “diamo un’occhiata”.

facebook-live-video-unilad-space

(clicca sull’immagine per guardare il post con il video originale)

Ebbene si, un live dalla Stazione spaziale internazionale.
Nel momento in cui scrivo sono passate 2 ore dall’inizio della diretta e ci sono già oltre 1 milione di interazioni tra Like, Commenti e condivisioni.

Un tempo parlando di clienti molto esigenti si scherzava con i colleghi dicendo cose tipo: “questo cliente vorrebbe che girassi uno spot sulla luna”. Oggi, quantomeno tecnicamente, siamo a metà strada. Certo in questo caso non parliamo di un contenuto brandizzato o pubblicitario ma questa case secondo me rappresenta uno stimolo su quanto – in alcuni casi – possa essere l’esclusività di ciò che mostriamo a guidare reach e interazioni ancora più del classico concetto di “format” sui cui siamo abituati a pensare un evento live mutuando l’approccio adottato per i contenuti televisivi.

update delle 17.00. “CERES FROM THE SPACE”

Dopo mezz’ora dalla pubblicazione di questo post ecco che qualcuno, Ceres, si è già portato avanti e ha spedito il suo prodotto nello spazio, almeno in un certo senso.

Un live video da 74 mila visualizzazioni (e 3 mila interazioni) in cui succedono più cose di quante se ne siano viste nella diretta originale. Va applaudito per i tempi tecnici di realizzazione. Fantascienza allo stato puro.Parodia-Ceres-video-Space-uniladParodia-Ceres-video-Space-unilad-riso

Parodia-Ceres-video-Space-uniladParodia-Ceres-video-Space-unilad-gatto

Update del 28 ottobre 2016: 

E infine il colpo di scena che svela che la più grande diretta video su facebook con 28 milioni di visualizzazioni è stata in realtà un differita di un vecchio video della Nasa. Bluf e contro bluf. Leggete qui

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...